Talenti… l’Italia ne è piena… basta scoprirli e dare loro fiducia!! Jarno D’Orsogna vince il Tenere 700 Challenge GPX!!!

Read Time:3 Minute, 34 Second

Jarno D’Orsogna ,pilota abruzzese vince il campionato italiano Tenere Challenge 700 GPX all’interno del Motorally Italiano !! L’ultima tappa in Liguria è stata decisiva per il titolo. Giacomo Ferrari e Stefano Bertulezzi hanno dato battaglia fino all’ultimo rendendo il campionato avvincente ed aperto. 25 piloti hanno partecipato alla categoria in questione da tutta Italia e si mormora che per il prossimo anno venga aperta a tutte le bicilindriche innalzando quindi la competizione ad un livello ancora più agguerrito!!

Come sapete abbiamo supportato Jarno in quanto vincitore del talent on line del nostro sito e community www.tenere700.bike

Anno scorso infatti ,intorno a fine Febbraio 2022, decidemmo che avremmo supportato l’iscrizione per un pilota che avrebbe corso il Tenere 700 Challenge GPX . Il nostro intento iniziale era quello di raccontare dal di dentro la tappa e le gare,non avevamo nessuna velleità di vittoria ma di arrivare fino in fondo e magari prenderci qualche soddisfazione

Il sito web era appena partito e all’appello risposero una 15ina di potenziali candidati , tra questi dopo alcune interviste online e alcuni screening decidemmo di sostenere Jarno.

Jarno non aveva mai navigato prima , era sicuramente un buon manico avendo vinto qualche titolo regionale enduro e motocross ma sappiamo che il motorally è diverso.

Le prime 2 tappe sono state per lui a Graffignano di scuola per capire come navigare e come approcciare in maniera differente la gara… dopodichè gli insegnamenti imparati li ha messi subito in pratica alla seconda gara classificandosi in Sardegna due volte secondo e una volta primo e portandosi così in corsa per il campionato.

Fino a quel momento aveva corso con la moto Standard eccetto un upgrade basico alle molle del suo T7…( si per chi si chiede se ha capito bene.. si può fare il motorally italiano e competere anche un Tenere 700 standard.. non so con altre moto ma con il t7 è possibile !! 😉 )

Ovviamente contro avversari che avevano la moto completamente preparata nelle lunghe distanze questa differenza si faceva sentire.. allo stesso tempo riteniamo che fosse stato il giusto approccio quello di assicurarsi prima di capire la gara e come affrontare la navigazione ,capendo i limiti della moto e solo successivamente di investire se fosse stato necessario

A quel punto l’upgrade alle sospensioni con cartucce Andreani e Ohlins, un upgrade allo scarico con uno Mivv hanno inalzato le performance della moto portando Janro a competere per la seconda parte del campionato al meglio delle sue chance con il risultato di conquistare ben 4 primi posti e un secondo posto sulle 5 gare totali..e vincendo il campionato con ben due giornate di anticipo.

Da questa esperienza si è imparato tanto… la conferma come la testa ,la motivazione e la voglia di ascoltare ed imparare sia la base di ogni successo per un atleta. Altro insegnamento è stata la conferma che i cambiamenti anche tecnici vanno fatti a piccoli step,testati in ambiente protetto e consolidati prima di procederne con altri ancora. Ultimo e non per questo minore è quello di non perdere la calma e la testa ma rimanere con i piedi per terra ed affrontare tutto con un sorriso…alla fine si fa tutto per passione e ci si diverte!!

La storia di Jarno ci ha ispirato a continuare anche per il 2023 e ripetere un talent… ma meglio strutturato rispetto al precedente e che potesse portare ancora più talenti in differenti categorie a competere a livello nazionale ed addirittura internazionale. Abbiamo lanciato cosi il Talent piloti 700% Made in Italy insieme ai nostri partners e supporters!!

Il target è quello che in 3 differenti categorie cercheremo di scovare i talenti del domani tra l’amatoriale femminile,i dilettanti e gli aspiranti professionisti. Ci sono fantastici premi in palio che metteranno alcuni dei 60 partecipanti totali a poter competere in gare internazionali e nazionali rappresentando il Made in Italy e diventando bandiera del Made in Italy… ai seguenti link troverete maggiori informazioni e siete i benvenuti anche tra il pubblico il 22 -23 Ottobre a Sezzadio (Alessandria)

Aspiranti Professionisti Montepremi e regolamento : https://tenere700.bike/700-made-in-italy-talent-piloti-professionisti-categoria-pro-22-23-ottobre-a-sezzadio-alessandria/

Dilettanti Montepremi e regolamento : https://tenere700.bike/700-made-in-italy-talent-piloti-dilettanti-categoria-gpx-22-23-ottobre-a-sezzadioalessandria/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − otto =