Perchè un Team Racing e/o Pilota “Aspirante Professionista” dovrebbero gareggiare con una Bicilindrica ?

Read Time:2 Minute, 1 Second

Carissimi e Carissime in queste settimane ho avuto il piacere di confrontarmi con tante persone dalle quali ho appreso tanto e allo stesso tempo sono nate curiose e penso utili riflessioni e discussioni… a volte anche accese..ma la passione è così ….importante poi fare pace di fronte a una birra anche virtualmente!!

Cerco di elencare le possibili (secondo me) motivazioni che dovrebbero spingere un team racing ad iniziare ad avere nel proprio paddock almeno una bicilindrica per il 2023:

  1. Se una casa motociclistica e/o special parts importante oggi riesce a vivere in un mercato mondiale e/o europeo non è sicuro per le monocilindriche ed il mondo che gli gira intorno
  2. Se guardiamo i numeri generali del mercato … la fetta delle bicilinriche e ruote da 21′ sta crescendo e continuerà a crescere con sempre più players .Nel giro di altri 12 mesi, diciamo anno massimo mi sorprenderebbe se ci fosse ancora qualcuna che non annoveri una moto a portafoglio del segmento in questione
  3. Il trend del mercato sarà di tornare a moto di media cilindrata ( trend dovuto a fattori economici,tecnologici,di spirito e ovvio anche di moda)
  4. Dovuto ai motivi precedentemente elencati ,ci sarà una positiva pressione (che già in alcune manifestazioni è evidente) ad includere o lanciare negli eventi le bicilindriche in questione.
  5. Le case motociclistiche inizieranno secondo me a valutare l’ ingresso e la presenza nelle diverse competizioni nazionali e internazionali indirettamente e/o direttamente … molto probabilmente con il primo approccio, identificando team racing validi con cui collaborare e non esporsi in maniera ufficiale…. per poi nel caso una volta sicuri valutare di tenere in piedi entrambe le soluzioni
  6. Stesse opportunità impatteranno ovviamente anche i piloti…ai quali consiglio vivamente di iniziare a gareggiare nelle bicilindriche e di prepararsi al cambiamento che è in atto

Se siete quindi un team racing e/o pilota e volete cogliere l’attimo e il trend… per trovarvi pronti dovete iniziare ora ed investire partendo almeno con una moto nel mondo bicilindrico per i punti precedentemente menzionati ed essere cosi possibili candidati ad importanti collaborazioni nel settore

Detto questo… vi ricordo il Talent 700% Made in Italy nel quale alla categoria “Aspiranti Professionisti” , cerchiamo talenti da supportare per competere in Rally Internazionali (Tuareg Rally e Rally Albania) e al Motorally Italiano alla classe G-1000— link : https://tenere700.bike/700-made-in-italy-talent-piloti-professionisti-categoria-pro-22-23-ottobre-a-sezzadio-alessandria/

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
100 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × due =